Box Office: I risultati del 19 settembre 2017

0

IT è riuscito nella grande impresa di resuscitare il botteghino americano, e sembra del tutto intenzionato a non cedere lo scettro troppo in fretta. Il calo del 51% nel secondo weekend è del tutto fisiologico, visto una partenza da oltre 120 milioni di dollari. E con questo siamo già oltre i 218 milioni in appena 10 giorni. Dietro di lui debuttano American Assassin, con quasi 15 milioni e mother! con appena 7, indice del fatto che in questo momento il pagliaccio assassino rappresenta un’anomalia più che un trascinatore di buoni risultati. Tuttavia ci sono alcune pellicole come Home Again, The Hitman’s Bodyguard e soprattutto Wind River, che mantengono una forza interessante, utile a fare cassa. Ma chi sorprende veramente è Spiderman: Homecoming, che dopo ben 11 weekend è ancora in top10 e questa volta con un calo pressoché nullo del 7,4%.

 

Come potete vedere nella griglia sottostante, complessivamente sono stati incassati 112 milioni di dollari, in calo del 31,5% rispetto alla settimana scorsa ma in miglioramento dell’11% rispetto alla medesima settimana del 2016. Quando mancano poco più di dieci giorni a fine mese, sono stati incassati finora 460 milioni di dollari, in miglioramento rispetto ai 395 dello scorso anno e anche ai 402 del 2015.  Ad oggi sono stati incassati 7,94 miliardi di dollari, in calo del 5,19% rispetto allo scorso anno, quando erano stati 8,37 miliardi.

Dopo due settimane di dominio incontrastato, Cattivissimo Me 3 cede il trono a un altro cartoon, Cars 3, che racimola quasi 3.5 milioni nei suoi primi 4 giorni. Come per ogni film d’animazione, la sua corsa sarà lunga ma il debutto sembra ottimo, in linea con i due precedenti. Cattivissimo Me 3 ovviamente accusa il colpo con un calo del 58% ma i suoi 16,5 milioni sono già un risultato strepitoso ed entro fine corsa ne aggiungerà ancora un altro sicuramente. Buono il debutto di Barry Steal alla #3, mentre scivola di due posti Dunkirk, arrivato a 7.5 milioni. In soli 3 giorni fa benissimo il concerto di David Gilmour, che incassa 714k euro (di cui 458.000 nei giorni utili del weekend). Da segnalare l’ottima performance de Il colore nascosto delle cose, che cala solo del 14%.

Complessivamente nel weekend sono andate al cinema 1.322.325 persone, in miglioramento del 12,51% rispetto ai 1.175.245 della scorsa settimana ma in calo del 19,87% rispetto alla medesima settimana dello scorso anno (1.650.210) e hanno generato un incasso di 9.276.070 euro, in miglioramento del 12,63% rispetto a sette giorni fa (8.235.653 euro) ma in calo del 18,68% rispetto alla medesima settimana dello scorso anno (11.405.514 euro), quando in testa debuttava alla grande Alla ricerca di Dory con ben 5.6 milioni di euro. Ad oggi sono stati incassati circa 377 milioni di euro provenienti da oltre 60 milioni di spettatori.

Share.

About Author

Leave A Reply