Box Office: I risultati del 20 febbraio 2017

0

Prime due posizioni immutate rispetto alla settimana scorsa, ma con una differenza importante nella capacità di reggere. Mentre Lego Batman è calato solo del 35% 50 Sfumature di Nero ha più che dimezzato il proprio incasso. Attenzione però a considerarlo un fallimento, perché il primo capitolo ebbe un calo molto più vistoso (-74%). Debutta in terza posizione The Great Wall, con un incasso tutto sommato positivo, mentre scivola di una posizione John Wick. Meno positivo è il debutto di Fist Fight in 3185 sale (solo 12 milioni). Stupiscono invece gli ottimi risultati di Hidden Figures, Split e La La Land, nonostante il calo importante di sale.

Come potete vedere nella griglia sottostante, complessivamente sono stati incassati quasi 149 milioni di dollari, in calo del 21% rispetto alla settimana scorsa e del 38% rispetto alla medesima settimana del 2016 (239 milioni). Considerando la brevità del mese, quando manca quasi una settimana alla conclusione sono stati incassati 598 milioni di dollari, in calo rispetto ai 627 dello scorso anno e rispetto ai 634 incassati nel medesimo periodo nel 2015. Ad oggi sono stati incassati 1,55 miliardi di dollari, in calo del 6,50% rispetto allo scorso anno, quando erano stati 1,66 miliardi.

Nuovo weekend, stessa musica, con 50 Sfumature di Nero che domina anche nel nostro paese, con lo stesso calo avuto negli USA (e che aveva avuto nel nostro paese il primo film). Già 12 milioni racimolati, che facilmente diventeranno 15 entro la fine della sua corsa. Segue una tripletta di debutti, capitanati da Mamma o Papà? con Paola Cortellesi e Antonio Albanese, che ha incassato 1.8 milioni. Molto bene anche Ballerina, con 1.2 milioni, mentre non si mette eccessivamente in luce Resident Evil. Calo importante per Lego Batman, che ad oggi ha incassato solo 2 milioni, mentre è un po’ più limitato quello di La La Land (che però ha in totale 6.6 milioni). La classifica si chiude con due pesanti crolli di commedie italiane. Da sottolineare però che L’ora Legale di Ficarra e Picone è riuscito nell’impresa di superare il muro dei 10 milioni.

Complessivamente nel weekend sono andate al cinema 1.591.976 persone, in calo del 18,88% rispetto ai 1.962.473 della scorsa settimana e del 26,38% rispetto alla medesima settimana dello scorso anno (2.162.225), e hanno generato un incasso di 10.584.203 euro, in calo del 22,11% rispetto a sette giorni fa (13.587.911 euro) e del 27,52% rispetto alla medesima settimana dello scorso anno (14.601.481 euro), quando in testa si confermava, in modo eccezionale, Perfetti Sconosciuti (3.2 milioni). Ad oggi sono stati incassati circa 125 milioni di euro provenienti da quasi 21 milioni di spettatori.

Share.

About Author

Leave A Reply