Box Office: I risultati del 23 ottobre 2017

0

Ottobre è sempre stato un mese un po’ altalenante, con alcuni anni di boom grazie a pellicole forti, e alcuni decisamente meno. Questo è un di quelli. Blade Runner 2049 avrebbe dovuto essere una pellicola trainante e invece, questa settimana in quarta posizione, non ha fatto di meglio che incassare 74 milioni. Ne hanno approfittato altri film, come Tyler Perry’s Boo 2! che debutta in testa questo weekend con 21,6 milioni di dollari. Flop invece per Geostorm, che ne ha racimolati soltanto 13 a fronte di una spesa di ben 120 milioni. Calo pesante sull’ultimo gradino del podio per Happy Death Day, che comunque può festeggiare per i 40 milioni incassati ad oggi – visto che ne sono stati spese meno di 5. Only The Brave debutta in quinta posizione, con The Foreigner subito dietro e It che scivola in settima. La pellicola tratta dal romanzo di Stephen King può comunque gioire per gli oltre 320 milioni incassati. Chiude la top 10 Kingsman: The Golden Circle, con 94 milioni totali.

Come potete vedere nella griglia sottostante, complessivamente sono stati incassati 94 milioni di dollari, in calo del 6,5% rispetto alla settimana scorsa e del 5% rispetto alla medesima settimana del 2016 (99 milioni). Quando manca pochissimo alla fine di Ottobre, sono stati incassati appena 443 milioni, rispetto ai 535 incassati nel medesimo periodo dello scorso anno e ai 614 del 2015. Ad oggi sono stati incassati 8,62 miliardi di dollari, in calo del 5,31% rispetto allo scorso anno, quando erano stati 9,10 miliardi.

Quello di IT è il debutto che tutti attendevamo per poter rilanciare un mercato che già settimane era in agonia. Probabilmente però nessuno si aspettava un successo di questo calibro, da quasi 900.000 spettatori in soli quattro giorni. Si tratta in effetti del secondo miglior debutto dell’anno dietro a quello de La bella e la bestia (6.9 milioni) e sicuramente è una cifra destinata a crescere e anche di molto. Lontanissimo il secondo, il debutto di Monster Family, con 736k euro e una grande domenica (complice il brutto tempo) da circa 400k euro. Blade Runner 2049 intanto cede il 43% e si avvicina al muro dei 5 milioni, mentre tutte le altre pellicole già presenti in classifica mostrano una discreta tenuta, con cali che si attestano intorno al 30-35%. Sottotono invece il debutto di La battaglia dei Sessi e Brutti e Cattivi, che hanno incassato appena oltre 300.000 euro a testa.

Complessivamente nel weekend sono andate al cinema 1.668.136 persone, in miglioramento del 97,51% rispetto ai 844.560 della scorsa settimana e del 16,01% rispetto alla medesima settimana dello scorso anno (1.437.819) e hanno generato un incasso di 11.744.569 euro, in miglioramento del 108,67% rispetto a sette giorni fa (5.628.228 euro) e del 22,54% rispetto alla medesima settimana dello scorso anno (9.584.209 euro), quando in testa rimaneva Inferno con 2,8 milioni di euro. Ad oggi sono stati incassati 428 milioni di euro provenienti da 68,5 milioni di spettatori.

Share.

About Author

Leave A Reply