Box Office: I risultati del 24 luglio 2017

0

Debutto stratosferico al top per l’ennesimo capolavoro di Nolan. Dunkirk, che racconta un famoso episodio occorso durante la seconda guerra mondiale, è uno dei film più acclamati dalla critica per quanto concerne questo periodo storico. I ben 50 milioni di dollari incassati lo rendono anche il secondo miglior debutto, dietro solo a Pearl Harbour. In seconda posizione debutta Girls Trip con 30 milioni in sole 2591 sale, anche in questo caso con un’elevatissima media per copia. E’ dunque fisiologico, dopo due ottimi debutti, che le pellicole stanti in vetta la settimana scorsa abbiano subito dei pesanti declini. Spiderman: Homecoming dimezza il proprio incasso, arrivando comunque a 251 milioni stateside, mentre Il pianeta delle scimmie si avvicina a quota 100, con un calo più pesanti del 64%. Debutto deludente invece per Valerian and the City of a Thousand Planets, con soli 17 milioni. Da notare invece come quasi tutte le altre pellicole della top 10 abbiano subito un declino leggero, intorno al 30%. In particolare continua a sorprendere Wonder Woman, ormai a un passo dai 400 milioni finali.

Come potete vedere nella griglia sottostante, complessivamente sono stati incassati oltre 177 milioni di dollari, in miglioramento del 9% rispetto alla settimana scorsa ma anche rispetto alla medesima settimana del 2016 (163 milioni). Quando manca solo una settimana alla fine del mese di luglio, sono stati incassati già 1 miliardo di dollari, cifra elevatissima ma ancora inferiore ai livelli dello scorso anno, quando erano stati 1,12 nello stesso periodo e del 2015, quando si attestava a 1,04 miliardi. Ad oggi sono stati incassati 6,61 miliardi di dollari, in calo dell’1,45% rispetto allo scorso anno, quando erano stati 6,71 miliardi.

Se per le ultime due settimane il cinema è riuscito a tenersi almeno su una gamba, questa settimana è davvero crollato. E non solo perché non c’è nemmeno una pellicola sopra il milione, ma soltanto quattro hanno incassato almeno 100k euro, una soglia bassissima per il weekend. Spiderman comunque rimane quello che ha retto meglio, con un calo del 44% e un totale di 6.5 milioni, che probabilmente si avvicinerà agli 8 entro fine corsa. Dimezza il proprio incasso The War – Il pianeta delle scimmie, arrivato a quota 2.2 milioni e seguito da due debutti distanziati di un soffio. Tutto il resto, come mostra la griglia qui sotto, sono solo numeri a due cifre, quasi imbarazzanti se paragonati a quelli che si registrano nel resto dell’Europa e del mondo, anche in questo periodo.

Complessivamente nel weekend sono andate al cinema 369.780 persone, in calo del 24,89% rispetto ai 492.286 della scorsa settimana e del 26,88%% rispetto alla medesima settimana dello scorso anno (505.662) e hanno generato un incasso di 2.444.903 euro, in calo del 27,42% rispetto a sette giorni fa (3.368.480 euro) e del 25,21% rispetto alla medesima settimana dello scorso anno (3.268.612 euro), quando in testa debuttava con appena 900k Star Trek Beyond. Ad oggi sono stati incassati circa 323 milioni di euro provenienti da oltre 52 milioni di spettatori.

 

Share.

About Author

Leave A Reply