Box Office: I risultati del 26 settembre 2017

0

Dopo due settimane in vetta, It è costretto a cedere la prima posizione a Kingsman: The Golden Circle, che debutta con 39 milioni di dollari in 4003 sale cinematografiche. Il confronto è serrato, con la pellicola tratta dal romanzo di King che ne ha aggiunti 30, per un totale di 266 milioni che lo rendono il maggior incasso di sempre per un horror. Non male nemmeno per Lego Ninjago Movie, previsto in queste cifre e seguito da American Assassin, in calo del 58% nel suo secondo weekend. Ancora una volta fa bene Home Again, in calo solo del 36%, mentre la classifica si chiude con due pellicole in sala da molto che perdono oltre 1000 sale.

Come potete vedere nella griglia sottostante, complessivamente sono stati incassati 119 milioni di dollari, in miglioramento del 6% rispetto alla settimana scorsa e del 32% rispetto alla medesima settimana del 2016. Quando settembre è ormai agli sgoccioli, sono stati incassati finora 619 milioni di dollari, in miglioramento rispetto ai 534 dello scorso anno e anche ai 581 del 2015. Il record assoluto per questo mese è di 626 milioni ed è ovvio che a questo punto sarà definitivamente battuto. Ad oggi sono stati incassati 8,10 miliardi di dollari, in calo del 4,86% rispetto allo scorso anno, quando erano stati 8,51 miliardi.

Il debutto di Cars 3 la settimana scorsa non era stato così dirompente come quello degli omini gialli poche settimane fa, e il calo del 51% conferma il fatto che la saga non ha lo stesso piglio. Rimane il fatto che quasi 6 milioni incassati in appena 12 giorni sono davvero parecchi. Segue una serie di ben quattro novità, capitanate da Noi siamo tutto, che ha ottenuto un risultato al di sopra delle aspettative, così come Valerian e la città dei mille pianeti. Bene l’Inganno e Kingsman, con Barry Seal che scivola al sesto posto (-38%). Ovviamente Cattivissimo 3 risente ancora una volta della competizione animata e sprofonda al settimo posto, avendo però già racimolato ben 17.2 milioni di euro. Ottimi risultati anche per Dunkirk, che in cassa ne ha 8 di milioni, mentre la classifica si chiude con due declini pesanti.

Complessivamente nel weekend sono andate al cinema 1.212.242 persone, in calo del 9,56% rispetto ai 1.340.376 della scorsa settimana e del 2,98% rispetto alla medesima settimana dello scorso anno (1.249.378) e hanno generato un incasso di 8.276.108 euro, in calo del 11,94% rispetto a sette giorni fa (9.397.809 euro) e dello 0,40% rispetto alla medesima settimana dello scorso anno (8.309.773 euro), quando in testa rimaneva Alla ricerca di Dory con ben 3 milioni di euro. Ad oggi sono stati incassati circa 388 milioni di euro provenienti da oltre 62 milioni di spettatori.

Share.

About Author

Leave A Reply