Box Office: I risultati del 9 ottobre 2017

0

Debutto direttamente in vetta per Blade Runner 2049, debutto però amaro visti i soli 31 milioni incassati, quando le prime previsioni parlavano di una cifra vicina ai 50 milioni. Altri 50 milioni sono stati incassati nel resto del mondo quindi non c’è preoccupazioni per un’eventuale perdita, visti i 150 milioni che la pellicola è costata. Segue il debutto di The Mountain Between us, con soli 10 milioni incassati nei 3088 cinema in cui è distribuito, mentre resiste ancora sul podio It, che nella sua quinta settimana cede il 43% e varca il muro dei 300 milioni incassati negli USA, cui se ne sommano altri 300 nel resto del mondo. Quarta piazza per il film di My Little Pony, con 8.8 milioni, mentre in quinta e sesta piazza vengono rispettivamente Kingsman 2 e American Made, entrambe in pesante calo rispetto allo scorso weekend. Da sottolineare il buon risultato di Victoria e Abdul, la storia sulla regina d’Inghilterra che espande per numero di sale e decuplica il proprio incasso.

Come potete vedere nella griglia sottostante, complessivamente sono stati incassati 99 milioni di dollari, in miglioramento del 10% rispetto alla settimana scorsa ma in calo del 13% rispetto alla medesima settimana del 2016 (114,9 milioni). Ottobre si è aperto un po’ in sordina. Quando abbiamo varcato il primo terzo del mese, sono stati incassati ad oggi appena 173 milioni, rispetto ai 240 incassati nel medesimo periodo dello scorso anno e ai 308 del 2015. Ad oggi sono stati incassati 8,35 miliardi di dollari, in calo del 5,20% rispetto allo scorso anno, quando erano stati 8,80 miliardi.

Come previsto è Blade Runner 2049 a farla da padrone questa settimana, anche nel nostro paese. L’incasso tuttavia rimane un po’ sotto le aspettative, con 2 milioni incassati in tutto. Emoji scivola dunque in seconda posizione, con un calo abbastanza limitato, mentre a seguire troviamo altri due debutti: Ammore e malavita (568k euro) e Come ti ammazzo il bodyguard (517k). Cali pesanti per Noi siamo tutto e Cars 3, mentre sorprende Chi m’ha visto, che cede una sola posizione e il 26% negli incassi.

Complessivamente nel weekend sono andate al cinema 1.019.874 persone, in calo dell’8,20% rispetto ai 1.110.967 della scorsa settimana e del 35% rispetto alla medesima settimana dello scorso anno (1.567.905) e hanno generato un incasso di 6.922.443 euro, in calo del 5,99% rispetto a sette giorni fa (7.363.492 euro) e del  34,44% rispetto alla medesima settimana dello scorso anno (10.558.195 euro), quando in testa debuttava Pets- Vita da animali con 4,6 milioni di euro. Ad oggi sono stati incassati 406 milioni di euro provenienti da oltre 65 milioni di spettatori.

Share.

About Author

Leave A Reply