Dalla Pellicola alla Brace – Il Signore degli Anelli (la ricetta del Lembas Pan di Via)

0

Dopo aver esplorato il mondo di Star Trek, ci sembrava più che doveroso fare una tappa in un altro grande universo fantasy: quello creato dalla geniale mente di J.R.R. Tolkien.  Che ci direste se vi proponessimo la ricetta di un misterioso pane nutriente, dalle piccole dimensioni, capace di restare fresco per mesi e, per di più, in grado di sfamare con un solo morso il vostro stomaco, ovvero il sogno di quasi il 90% delle persone con l’avvicinarsi dell’estate? Se la risposta, per qualche strana ragione, non fosse ancora affermativa, speriamo che lo spot “ufficiale” di questo incredibile prodotto, il Lembas, il Pan di Via degli elfi, riesca a farvi cambiare idea:

Vi abbiamo convinti ora?

“Lembas. Elvish way bread. One small bit is enough to fill the stomach of a grown man”

 

SCHEDA TECNICA

Nome: Lembas Pan di Via
Film: Il Signore degli Anelli
Tempo di Preparazione: un’ ora
Dosi:  una quindicina di biscotti
Difficoltà: dummies
Ingredienti:

  • 3 uova
  • una tazza di zucchero di canna
  • 1 arancia
  • 4 noci di macadamia
  • 150 gr di burro
  • due tazze e mezzo di farina
  • un po’ di sale
  • un cartoncino verde/o una foglia
  • un filo di spago
lembas-ricetta-1
Canzone Raccomandata:  un cd di musica celtica per immergervi nel fantastico mondo della Terra di Mezzo. Vi consigliamo di dare un’occhiata alla discografia degli  Lúnasa, degli Altan o degli scozzesi Capercaillie.
PREPARAZIONE

Mettete le uova insieme al burro sciolto, lo zucchero di canna, il succo dell’arancia e le noci di macadamia in un frullatore o minipimer. Versate il tutto in una ciotola e aggiungente poco a poco la farina e un po’ di sale, fino a che non abbiate creato un impasto omogeneo.  A questo punto, stendete la pasta risultante e, aiutandovi con delle formine o semplicemente con coltello, dividete l’impasto in piccolo rettangoli e disegnate sopra ad ognuno una X.

Disponete il – quasi- Pan di Via in un forno pre-riscaldato per una ventina di minuti a 200°.

lembas-ricetta-2
Ora che i vostri biscotti sono pronti è il momento di tirar fuori il Giovanni Muciaccia che è in voi!

art-attack
Infatti, nel Signore degli Anelli, il pane degli Elfi è circondato da una foglia di Mallorn legata con un filo. Se quest’ultimo è di facile reperibilità, non possiamo dire lo stesso per la foglia. Se avete già provato ad aggirarvi con fare furtivo alla ricerca di quella perfetta per qualche parco e se avete già intentato di raggirare il fioraio di zona per farvi regalare qualche foglia senza ottenere risultati, è finalmente giunta l’ora di sfruttare la vostra abilità – acclarata o latente – di artisti, sviluppata dopo anni passati a vedere Art Attack, o a realizzare infiniti e inutili biglietti per le varie festività a scuola.
Comprate un cartoncino verde non troppo spesso e disegnate, facendo attenzione alla grandezza media dei biscotti, una foglia più o meno come questa:

lembas-ricetta-3
Dopo aver ritagliato la figura, utilizzatela come stampino per realizzarne delle altre e arrotolatele intorno al pane, legando il tutto con un filo di spago.

lembas-ricetta-4
Share.

About Author

Cinefila e telefilm dipendente, ha promesso di trovare qualcosa da scrivere su di sé, ma è rallentata dalla sua tendenza alla procrastinazione. Dicono che sia figlia unica, ma ha un cane.

Comments are closed.