Dalla Pellicola alla Brace – La Ricetta della Lemon Cake di Sansa (Game of Thrones)

0

“Per ogni fine c’è un nuovo inizio”, ma quando Antoine de Saint-Exupery scrisse Il Piccolo Principe non esisteva ancora Game Of Thrones e l’autore francese non si era scontrato con il baratro dovuto alla consapevolezza di dover attendere un altro anno prima di potersi gustare di nuovo la serie targata HBO sul piccolo schermo.

game-of-thrones

La verità è che ogni orfano dello show cercherà di superare questo terribile trauma a modo suo. C’è chi proverà a tirarsi su il morale guardando qualche altro telefilm, sperando magari  di incontrare lo stesso mix di sesso, violenza e fantasy proposto dalla saga di Martin, ma senza riuscirci; c’è chi comincerà a leggere i libri, lasciandosi scappare spoiler sul futuro del telefilm e inimicandosi gli amici di una vita; c’è chi si darà al cosplay e infine c’è chi,  come me, sceglierà la via del cibo e, ovviamente, dell’alcool. Per questo ottavo appuntamento, abbiamo scelto il piatto preferito di Sansa, la torta al limone, un dessert che veniva generalmente servito in piccole monoporzioni. Il rilascio da parte della HBO della “ricetta ufficiale” non ha impedito ai fans di creare sempre nuove maniere di preparare questo dolce, tra le quali segnaliamo quella di GeekyChef, alla base della nostra versione vertighiana. 

SCHEDA TECNICA
Nome: Lemon Cake
Telefilm: Game of Thrones
Tempo di Preparazione: Un’ora e mezza
Dosi: 8-9 pezzi
Difficoltà: Media.
Ingredienti:

Per la crema:

  • 3 limoni
  • 1 tazza di zucchero
  • 50 g di burro
  • 4 uova
  • 1 cucchiaino di sale

 

Per l’impasto:
  • 2 1/2 tazze di farina
  • 1 bustina di lievito in polvere
  • 1 tazza di latte scremato
  • 2 uova
  • zucchero a velo
step-1-game-of-thrones
Canzone Raccomandata: ovviamente Lemon Tree dei Fools Garden.

SCHEDA TECNICA

Grattuggiate la scorza di tre limoni e mescolatela con una tazza e mezzo di zucchero bianco, aggiungendo poi il burro, le uova, un po’ di sale e il succo dei tre limoni. Successivamente, versate il composto in un pentolino e mescolate per circa dieci minuti a fuoco lento. Quando la crema avrà preso corpo, lasciatela raffreddare in frigorifero.

step-2-game-thrones

In una ciotola, mescolate la farina, la bustina di lievito e il sale, mentre in un’altra combinate il burro e lo zucchero. Unite i due impasti e aggiungete le due uova e il latte scremato. Lasciate riposare per una quarantina di minuti e poi versate il contenuto in degli stampini per muffin precedentemente imburrati. Cuocete in un forno preriscaldato a 300 gradi per circa 15 minuti, dopodiché, tirate fuori le monoporzioni di torta, tagliatele nel mezzo, e stendete uno strato della crema al limone che avevate lasciato a raffreddare nel frigo. Riponete nel forno i piccoli tortini e lasciati cucinare per altri 15 minuti circa.

Serviteli con dello zucchero a velo accompagnandoli, se volete, con un bicchiere di vino speziato come quello descritto in A Clash of Kings.

“A Jeor Mormont piaceva particolarmente il vino caldo speziato. Tanta cannella e tanta noce moscata e così tanto miele, ma non una goccia di più. Uva passa e nocciola e bacche secche, ma nessun limone, che sarebbe stata la più grande eresia”. 

Per realizzare il vino, abbiamo versato un cucchiaino di miele, tre di cannella, un bicchiere di zucchero di canna,  e tre cucchiai di pepe in un pentolino, versando poi una bottiglia di vino rosso fruttato e lasciando cuocere per una quindicina di minuti a fuoco lento.

the-end

Buon appetito! E ricordatevi:

tumblr_n6pc3iiebt1sodkwfo1_1280

Per maggiori informazioni riguardo Game of Thrones vi invitiamo a seguire la pagina facebook ed il blog dedicato!

Share.

About Author

Cinefila e telefilm dipendente, ha promesso di trovare qualcosa da scrivere su di sé, ma è rallentata dalla sua tendenza alla procrastinazione. Dicono che sia figlia unica, ma ha un cane.

Comments are closed.