Quantico 2×18: l’unione fa la forza

0

Come al solito sono in ritardo con il recap del nuovo episodio di Quantico, ma stavolta non per inerzia o noia nel vederlo. Anzi rimarrete sorpresi nello scoprire che questa settimana non vedevo l’ora di “gustarmi” la nuova puntata, intitolata Kumonk.

Il mio entusiasmo nel vedere Kumonk non deriva dalla consapevolezza che mancano solo quattro puntate alla fine di Quantico. È vero, mi sono lamentata dello show per tutta la seconda stagione, e non vedevo l’ora che finisse, ma ultimamente ho ritrovato nella serie un qualcosa che mi spinge ad attenderla con ansia e trepidazione. Non indovinerete mai il motivo… o forse sì…

Devo aggiungere altro? Beh dai, ammettete che Hunter Parrish, che nella serie interpreta Clay Haas, è un buon motivo per aspettare con inattesa gioia le puntate di Quantico :p E Kumonk ci ha regalato particolari momenti salienti di cui essere felici. Ma partiamo con ordine.

L’episodio inizia con un’Alex Parrish che ha preso un po’ troppo seriamente il suo nuovo ruolo di “insegnante” di Owen Hall. L’ex istruttore della Farm è convinto che Alex possa insegnargli molto, e correggerlo lì dove ha sbagliato in passato. Ma siamo sicuri che Owen voglia davvero l’aiuto di Alex? Oppure è solo un modo per starle più accanto e ottenere più di una semplice lezione? Eeeeh Owen Owen, vecchia volpe! E poi ormai l’hanno notato anche i muri che c’è una certa chimica. Alex, con la scusa di storcergli informazioni importanti, ci sta provando dall’inizio della seconda stagione. Owen ha resistito imperterrito, ma ora sta facendo di tutto pur di ricevere attenzioni da Alex. Che aspettate?

Risultati immagini per meme kiss kiss

Non vi starò qui a raccontare l’ennesimo caso politico da risolvere, perché quello che c’interessa in questo episodio è più inerente al gossip, a coppie che nascono e coppie che scoppiano.

Come volevasi dimostrare, Raina non è riuscita nemmeno per mezzo episodio a essere una perfetta Nimah. Se ricordate Nimah si era sacrificata, andando in prigione al posto della sorella accusata di terrorismo. Già il team si era accorto che c’era qualcosa di strano nella ragazza, insomma non la solita Nimah tipa tosta, ma non c’è stato più alcun dubbio non appena Raina si è trovata davanti a nientepopodimeno che Miranda. Apprezziamo lo sforzo.

Nel frattempo mentre la storia, se così si può chiamare, tra Alex e Owen procede, quella tra Ryan e Sasha naufraga. Il nostro toyboy, meglio conosciuto come Ryan Booth, non riesce proprio a fidarsi della giornalista, e quindi le piazza delle cimici in casa per spiarla. Ovviamente i programmi prefissati non vanno per il verso giusto, poiché Sasha trova le cimici.

Per farvela breve, i due cercano un compromesso, e sembra anche che trovino una soluzione, ma il tutto naufraga irrimediabilmente, anzi oserei dire scoppia. Sì cari miei, Sasha è stata fatta fuori, non si sa da chi, come, perché e dove, solo che la macchina in cui era appena salita viene colpita da una bomba. Sono proprio curiosa di vedere ora cosa ne sarà di Ryan, dato che nelle ultime puntate è stato utile e insopportabile quanto un dito in un occhio. Senza Sasha cosa farà in quel di Quantico? L’importante è che non gli rifacciano fare il tira e molla con Alex perché non potrei davvero più sopportarlo.

Ma aprite bene gli occhi, perché Quantico questa settimana non ci ha dato solo una gioia, bensì due. Caleb è tornato, e ne ha per tutti! Ci mancava il suo senso dell’umorismo, e la sua innata capacità di prendere tutti in giro con grazia. Ho amato il battibecco tra lui e Clay, cose del genere ci fanno capire un po’ di più i vari personaggi e i rapporti tra loro.

Shelby la scorsa puntata ha chiesto a Caleb, via messaggio, di tornare a casa per dare sostegno e aiuto alla propria famiglia. Con grande nonchalance Caleb non si è preoccupato minimamente di rispondere alla ragazza, ma è arrivato dritto al punto, tornando in carne e ossa senza se e senza ma. Bravo Caleb! Meglio i fatti che le parole.

Il ragazzo ne sa una più del diavolo, come sempre, e secondo voi poteva non accorgersi del feeling che si è instaurato sempre di più tra il fratello e l’ex fidanzata Shelby? Per tale motivo non perde l’occasione di ammonire Shelby, che per la cronaca rimane ammutolita come uno stoccafisso. Dal momento in cui ho visto la scena dell’incontro tra Shelby e Clay ho subito capito dove saremmo andati a finire. Capisco che sia difficile resistere al fascino di Clay (insomma io stessa so quali sono le conseguenze, cosa si prova nel vedere quel ben di Dio), ma andiamo, un po’ di autocontrollo non guasterebbe, soprattutto dopo che si è passata l’intera famiglia maschile Haas.

In tutto ciò, si può sapere dov’è Maxine Griffin? Bella mia qui devi metterti in moto e fare attenzione, perché sennò ti potrai considerare nuovamente single.

Alla prossima settimana con il nuovo episodio di Quantico.

Share.

About Author

Telefilm e Cinema addicted, è laureata in "Progettazione e Gestione di Eventi ed Imprese dell'Arte e dello Spettacolo" con una tesi che ripercorre le doti attoriali di Tom Hanks, evidenziando in particolare le sue sei interpretazioni in "Cloud Atlas". Fa parte dello staff organizzativo del Florence Korea Film Fest e del Dragon Film Festival.

Leave A Reply